Festa Medievale a Monteriggioni

Saranno gli anni di Montaperti (1260) e dell’occupazione dei Noveschi (1482) i protagonisti della Festa Medievale di Monteriggioni del 2009, prevista per i primi due fine settimana di luglio, con gli assedi, le giostre militari, spettacoli, fuochi, animali mitologici e gruppi storici di cavalieri provenienti da tutta Europa, che faranno entrare la festa, a tutti gli effetti, nel circuito internazionale delle feste storiche.
L’edizione 2009 della Festa Medievali di Monteriggioni è ancora una volta gestita dalla società comunale “Monteriggioni A.D. 1213” Srl, sotto la direzione artistica di Massimo Andreoli e Massimiliano Righini del Cers ed avrà come tema principale la vita del Castello “tra storia e leggenda”, attraverso la riproposizione di alcuni tra i più significativi avvenimenti storici che coinvolsero il borgo senese tra medioevo e rinascimento.
Il primo week end, da venerdì 3 a domenica 5 luglio sarà dedicato alle celebrazioni per la vittoria ottenuta alla Battaglia di Montaperti del 1260, scontro di grande importanza tra Siena e Firenze per il dominio su grande parte della Toscana meridionale. Quello successivo, da venerdì 10 a domenica 12 luglio, ricorderà invece l’occupazione dei Noveschi: nel 1482 alcuni fuoriusciti senesi della famiglia dei Noveschi, sostenuti da Firenze, occuparono il castello di Monteriggioni. La repubblica senese mosse subito ad assediare il castello. La vicenda si concluse con la resa degli assediati che sotto scorta senese furono esiliati in territorio fiorentino.
Le Feste saranno contraddistinte dalla convivenza tra l’aspetto più prettamente ricostruttivo – sia militare (evoluzione delle tattiche militari, delle armi, dei sistemi difensivi) che civile (la vita quotidiana di un borgo assediato, la sua alimentazione, i suoi mestieri, etc.) – e quello spettacolare (saltimbanchi, musici, giocolieri), che quest’anno intende proporsi come vero e proprio festival nazionale dello spettacolo storico sotto la direzione Artistica di Gabriele Bonvicini di Musica Officinalis. Tra gli artisti presenti il Giullar Cortese Gianluca Foresi, Metenio Atrippa e la sua creatura fantastica, Alessandro Martello di Hocus Pocus Circo Teatro, i Giullari del Diavolo, l’ensemble musicale degli Errabundi Musici, il Mago Paolo della compagnia dei Ligrittieri, il Teatro Agricolo, la Schola Tamburi Storici di Conegliano, la Compagnia de “La Giostra”, Petricinus Arcanus e Zorba Officine Creative che presenterà in anteprima una produzione dedicata al mondo mitologico, con fauni che si materializzeranno all’improvviso tra i visitatori. Le due domeniche alle 23 le mura si incendieranno attraverso uno spettacolo pirotecnico di grande impatto coreografico.
Due le novità di quest’edizione: l’allestimento, nel campo dei tornei, di due Giostre Cavalleresche dedicate, rispettivamente una nel primo e l’altra nel secondo fine settimana, alla tradizione del XIII e del XV secolo. Tale suggestivo spettacolo è realizzato dai Cavalieri Cenedesi con il Coordinamento artistico di Mauro Guidolin; la presenza al Castello, dal 10 al 12 luglio di gruppi storici provenienti non più solo dall’Italia, ma anche dall’estero. Grazie così alla Compagnie de la Rose (Svizzera), all’Hansevolk zu Lübeck (Germania) e ai terribili Lanzichenecchi di Bretten (Germania), le Feste Medievali di Monteriggioni entreranno a far parte a tutti gli effetti del circuito internazionale delle feste storiche del Cers-Consorzio Europeo Rievocazioni Storiche. Sul sito http://www.monteriggionimedievale.com è possibile avere tutte le informazioni sul programma. Quest’anno sarà particolarmente curata anche la parte eno-gastronomica, con un arricchimento dei luoghi dove sarà possibile assaggiare piatti della tradizione toscana, per tutte le tasche.
Come sempre si potrà parcheggiare gratuitamente negli ampi parcheggi sotto la collina turrita di Monteriggioni.

L’HOTEL Minerva vi aspetta con le sue offerte convenienti. Visita il nostro sito: http://www.albergominerva.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: